PescaSub & Apnea

Reply

Sagola Arbalete

« Older   Newer »
view post Posted on 27/12/2005, 18:15 Quote
Avatar

Tonnaro

Group:
Member
Posts:
6,821
Location:
Assemini (Cagliari)

Status:


Ciao a tutti!
Ho sempre utilizzato gli oleo ma da un anno a questa parte ho acquistato un Cressi Apache 75 usato.
Dopo i problemi iniziali ora mi sono abituato e mi stà dando tante soddisfazioni. L'unico problema che non sono riuscito a risolvere è la continua rottura dell'ultima parte della sagola (quella legata all'asta). In pratica ogni 5-6 uscite la devo tagliare e riannodare. Esiste un rimedio?
Grazie a tutti.
Giorgio.

image image image
La maledizione degli uomini è che essi dimenticano (cit. Excalibur)
 
PM Email  Top
Daniele Pancosta
view post Posted on 27/12/2005, 18:17 Quote




Che sagola usi? Monofilo in Nylon, sagolino o dacron?

Hai controllato il foro dell' asta. Potrebbe avere dei profili taglienti. In tal caso limali con una piccola lima rotonda o con carta vetrata.
 
Top
view post Posted on 27/12/2005, 18:25 Quote
Avatar

Tonnaro

Group:
Member
Posts:
6,821
Location:
Assemini (Cagliari)

Status:


Uso la sagola e ne ho provato diversi tipi. Il bordo del foro non è tagliente. Ma allora non è normale che succeda?
Può dipendere dal fatto che non uso il mulinello?

image image image
La maledizione degli uomini è che essi dimenticano (cit. Excalibur)
 
PM Email  Top
view post Posted on 27/12/2005, 18:42 Quote
Avatar

Tonnaro

Group:
Utente
Posts:
7,471
Location:
surbo (lecce)

Status:


usa del bel nylon da 160 e vai tranquillo
 
PM Email  Top
view post Posted on 27/12/2005, 20:02 Quote
Avatar

Spadaro

Group:
Moderatori
Posts:
10,622
Location:
Catania

Status:


usa il nylon, dal 160 in giù.

Tanista di nascita, aspettista per vocazione, agguatista per necessità.

Facebook: https://www.facebook.com/vito.messina.1426

Canale video:www.youtube.com/user/Vitopescasub


logosiciliafanclubht0
 
PM Email  Top
view post Posted on 27/12/2005, 20:06 Quote

Spigolaro

Group:
Member
Posts:
1,645
Location:
Alessandria

Status:


L'ultimo pezzo di filo legato all'asta è di solito quello + stressato dai tiri ...se non vuoi montare un mulinello (che serve sempre...anche non necessariamente col pescione) aumenta il diametro della sagola e/o fai una passata in + (ogni soluzione ha i suoi pro ed i suoi contro...prova da te)
 
PM Email  Top
dadosub
view post Posted on 27/12/2005, 20:15 Quote




con il filo dei freni delle bici leva le bave nei fori dell'astai dove deve passare il nylon (160 o se vuoi stare tranquillissimo 200 e nn ci pensi + , a scapio di un pò di rigidità in +).
blocca tutto utilizzando l'apposita pinza e glisleeves (trovi il tutto in negozi da traina) okkio a come serri i rivetti(sleeves) che se possibile dovrebbero essere i double berrel in acciaio, come quelli utilizzati da totem.
ciauz
 
Top
view post Posted on 27/12/2005, 22:04 Quote
Avatar

Tonnaro

Group:
Member
Posts:
6,821
Location:
Assemini (Cagliari)

Status:


Grazie per le risposte.
Ciao

image image image
La maledizione degli uomini è che essi dimenticano (cit. Excalibur)
 
PM Email  Top
view post Posted on 28/12/2005, 17:15 Quote
Avatar

Spadaro

Group:
Member
Posts:
16,118
Location:
Maruggio (TA)

Status:


HAI PROVATO A VEDERE SE IL NYLON FA ATTRITO SUL MECCANISMO DI SGANCIO DELL'ASTA?

IL PROBLEMA POTREBBE ESSERE QUELLO SE L'IMPIOMBATURA E' STATA FATTA SULL'ULTIMO FORO DELL'ASTA.

E' UN PROBLEMA CHE HO RISCONTRATO ANCH'IO............

CMQ PER SICUREZZA L'IMPIOMBATURA DOVREBBE ESSERE RIFATTA OGNI 2 MESI O CMQ DOPO OGNI 7-8 USCITE

1210619268 (1)
www.youtube.com/user/nicogal82 IL MIO CANALE YOUTUBE
 
PM Email  Top
view post Posted on 29/12/2005, 18:47 Quote
Avatar

Spigolaro

Group:
Member
Posts:
1,208
Location:
provincia di pisa

Status:


quoto dado in pieno

..... il mare dentro .....
Pelagus amo, quod patria liberorum est
image Toscani a mollo
 
PM Email  Top
9 replies since 27/12/2005, 18:15
 
Reply